What is activated charcoal used for?


In the past, activated charcoal was considered the universal antidote.

Today Activated, it continues to be promoted as a powerful natural treatment.

It has a diversity of proposed benefits, ranging from lowering cholesterol to whitening teeth and curing hangovers.

This article analyzes in detail the activated charcoal and the science behind its supposed benefits.

What is activated charcoal?
Activated charcoal is a pure black powder made of bone charcoal, coconut husks, peat, petroleum coke, charcoal, olive bones or sawdust.

The coal isactivatedby preparing it at very high temperatures. High temperatures change its internal composition, reducing the size of its pores and increasing its surface area.

This outcome in charcoal that is more porous than regular charcoal.

Activated charcoal should not be confused with the charcoal briquettes that are used to light your barbecue.

While both can be made with the same base materials, the charcoal briquettes have not beenactivatedat high temperatures. Besides, they contain additional substances that are toxic to humans.

SUMMARY:
Activated charcoal is a kind of charcoal that is processed to cause it to become more porous. This porous texture is what differentiates it from other types of charcoals, including the kind used for barbecue.
How activated charcoal works?
Activated charcoal acts by trapping toxins and chemicals in the intestine, preventing their absorption (2).

The porous texture of coal has a negative electrical charge, which causes it to attract positively charged molecules, such as toxins and gases. This helps trap toxins and chemicals in the intestine (2, 3).

Since activated charcoal is not absorbed by your body, it can transport toxins bound to your surface outside your body in the stool.

sì, you can detoxify and purify your skin and hair with activated charcoal.

How activated charcoal passed from a detoxifying ingredient in your diet to the beauty aisle in pharmacies.

An unlikely ingredient: activated charcoal for the skin and hair.
Putting charcoal on your hair and your face may not seem glamorous, but it has been shown to have many health and beauty benefits when used safely and correctly.

These days, people use food-grade activated charcoal internally to detoxify, in supplements and juices (like this activated charcoal lemonade) and even used to whiten teeth. But what could this have to do with your hair and your skin? Read on and discover.

The gritty black ingredient that will purify your skin and hair:
It’s true: we suggest you use black charcoal on your precious skin and hair. But we are giving you this advice for a good reason, as more and more people are delighted with the results of adding activated charcoal to their beauty routine. This is how it works: because the toxins adhere to activated charcoal, it is an excellent deep cleansing and detoxifying. It is natural and will not add new chemicals to your skin and hair when you use it.

These are beneficial ways to use activated charcoal for your skin and hair:

1. Smaller Pores

Throughout the day, toxins from the world around us clog pores. (You will not believe the damage that air pollution is doing to your skin!) When your pores are not clean, your complexion does not either. Activated charcoal: when used in a face mask, it adheres to dirt and helps to remove it from the pores, making them less visible (it is oil and dirt that makes them look more substantial). This leaves your face fresh. (Use it with an exfoliant to remove the dead skin and experience an even deeper cleansing).

2. Balances oily skin.

Oily skin? Activated charcoal can be the ingredient you need to balance things. Utilized in a cleanser or mask, activated charcoal can remove unwanted oils from the surface, leaving it soft. You will want to do this moderately, once or twice a week at the most, so that the skin does not dry out. If you already have dry skin, it is best to stay away from it for this use.

3. Treat acne

Depending on the specific characteristics of your acne, how severe it is, what is causing it and what else is happening, activated charcoal can help. In the form of soap, it is slightly sandy, which can provide the gentle exfoliation you need. It will also absorb oils and toxins in and under the skin. You can use it as a localized treatment if you do not want to use it all over your face; think of it as a mini mask for its failing.

4. Deep cleans your skin

Currently, you can find cleaning products that contain activated charcoal in almost all pharmacies. Some may be a little more powerful than others; Do not use them daily, as you do not want to absorb the healthy oils and moisture that your skin needs. Take a look at the other ingredients if you are buying a liquid cleanser; some are intended to neutralize the acidity in your skin, others have deodorant properties; Some can even substitute as shaving cream. Buy the product that best suits your unique combination of requirements and follow the instructions on the bottle. Follow your cleanser with this super moisturizing homemade oatmeal masque.

5. Calming and healing stings, cuts and skin irritations.

If a bee stung or cut a kitchen cut that became infected, charcoal can help speed healing and relieve symptoms. For minor skin ailments, such as insect bites, stings, cuts, scratches, and small infections, activated charcoal can be applied topically. Activated charcoal, when employed as a paste, helps absorb the poison and infection. It will also lower the swelling and decrease the pain. To make the paste: slowly add water to a little powder of activated charcoal and mix until you get a stiff consistency.

6. Free your hair of toxins

A shampoo with activated charcoal can detoxify gently by attracting dirt and oil, which are then washed. And because it is soft, it will not interrupt the natural moisture levels of your hair. Try the Herbal Essences Detoxifying Shampoo with Black Charcoal and Herbal Essence Replacement with White Charcoal, $ 8 each in retail stores. (White charcoal is derived from the Binocotan oak trees, known for their calming properties).

7. Add volume to your hair.

If you have enough dirt and oil, your hair will begin to regularize, and it is possible that washing with shampoo does not remove everything. Hair can gain approximately 4 percent of its weight in the accumulation of oils for the scalp, pollution, and dry shampoo. Regular shampoos remove dirt from the surface, but the activated charcoal will be extracted further. The other difference and this is great, is that the activated charcoal will not leave the residue that some shampoos do, so your hair will feel lighter and have more volume.

8. Remedy the conditions of the scalp.

Dandruff, redness, oily scalp and itching can be relieved with activated charcoal. You can use it as a treatment for the scalp before using the shampoo, or you can mix with it. Activated charcoal will work on your scalp in the same way that it does with your skin and hair: eliminating toxins and purifying. It is not clear how deep the hair follicle is being cleansed, but the results should be remarkable.

Please follow and like us:

Come dare alla vostra pelle una disintossicazione

“Detox” è stato uno dei più recenti parole d'ordine degli ultimi anni. Si può avere provato una serie di detoxifications dieta con detergenti succo e piani di pasto dopo le vacanze in più indulgenti. O forse ha bevuto il tè di disintossicazione per liberarsi di un eccesso di gonfiore prima di un grande evento (dove sarà potenzialmente in un vestito stretto). Ma che dire di una disintossicazione per il più grande organo nel vostro corpo?

Non importa cosa ne pensate di moda, Non si può negare che ci sono giorni in cui la pelle potrebbe usare una disintossicazione. Alcuni giorni la nostra pelle è più ovattato o rotto, soprattutto dopo lunghe vacanze, e sappiamo che è perché abbiamo dormito con il nostro make-up, abbiamo mangiato troppo cibo cattivo, abbiamo trascurato la nostra pelle dopo le giornate in spiaggia, o, Dio non voglia, tutto quanto sopra. Se qualche altra parte del corpo non funziona correttamente, dal tuo intestino (troppo cibo spazzatura) al cervello (troppo stress), può apparire sulla pelle, perché i pori si intasano durante il tentativo di compensare gli altri sistemi che malfunzionamento nel vostro corpo .

Una disintossicazione del viso significa spendere una settimana (o qualunque sia il vostro programma permette) per rimuovere tutte le impurità, tossine, contaminanti e le cellule morte della pelle per rinnovare e rivitalizzare la pelle al suo aspetto normale o, Forse, se si disintossica correttamente , meglio di quanto non lo sia mai stato prima.

Inizia con il viso
Una corretta del viso in grado di pulire i pori più a fondo di una normale routine di cura della pelle. Concedetevi un trattamento viso (con un massaggio al viso!) Essa può essere la cosa più rilassante che hai sperperato in in un tempo lungo, il che significa un incredibile eliminatore stress, mentre si pulisce i pori. Inizia la tua disintossicazione in modo pulito come possibile con un trattamento viso al vostro dermatologo o spa preferenza, o imparare a fare il proprio benessere a livello del viso a casa (non dimenticare di massaggio del viso!).

Pulire due volte al giorno (la strada giusta per te)
La pulizia deve essere un'abitudine quotidiana, ovviamente, ma non importa la vostra routine tipica di cura della pelle, una disintossicazione della pelle richiede una pulizia al mattino e alla sera. Essere consapevoli del proprio tipo di pelle quando si sceglie quali detergenti da usare. E 'importante tenere a mente che non c'è bisogno di, e forse non dovrebbe, utilizzare lo stesso detergente in entrambe le occasioni ogni giorno. Se avete la pelle secca, un pulitore di olio al mattino e un detergente in schiuma di notte saranno puliti, morbida e idratante. Se avete una pelle più grassa e con tendenza acneica, un gel a base di acqua al mattino e alla sera sarebbe vantaggioso per rimuovere tutto l'accumulo.

Pulire il viso con vapore
dopo la pulizia, esponendo la pelle a vapore è fondamentale per permettere gli ingredienti per penetrare nei pori ed estrarre il più sporco possibile. Se non si dispone di una doccia a vapore, è semplice, semplice e totalmente gratuito per rendere il proprio. Portate una pentola d'acqua a bollore, poi trasferire l'acqua in una ciotola. Posizionare il volto sulla ciotola e mettere un asciugamano sopra la testa di concentrare il vapore i pori del viso per circa dieci minuti.

Fare maschere di fango al tuo migliore amico
formule di argilla o di argilla estrarre maggior parte delle impurità negli strati superiori della pelle. Diluire qualsiasi maschera con acqua calda e lasciarlo da solo fino a quando è morbida, non completamente asciutta. L'abbiamo programmato nel nostro cervello per lasciarlo nelle maschere fino si incrina e le nostre facce non può muoversi (abbiamo tutti sentito il dolore quando si ha bisogno di ridere o sbadigliare con una maschera di fango secco). Ma questa tattica in realtà si asciuga la pelle e lo rimuove dagli oli essenziali che sono la chiave per mantenere la pelle idratata e pulita. Applicare la maschera ogni due giorni per tutta la durata del vostro disintossicazione.

Correttamente idratare e proteggere la pelle
I sieri devono essere utilizzati due volte al giorno, al mattino e alla sera, in quanto non solo idrato, ma anche consentire gli ingredienti si mette su di loro per affondare più in profondità la pelle, consentendo risultati migliori. Procedure di mattina dovrebbero seguire i sieri con crema idratante e protezione solare (così come qualsiasi altro prodotto preferito per il vostro tipo di pelle), e le routine di sera dovrebbero essere seguiti da una crema idratante, crema o maschera notte (anche in funzione del tipo di pelle). Aggiungere un olio facciale per la vostra routine almeno due volte quella settimana per i migliori risultati (anche se avete la pelle grassa, i batteri non crescono negli oli facciali corretti e non intasare i pori). Se la vostra pelle è secca, opachi o sensibili, anche aggiungere un po 'di idratazione / maschere foglio raffreddamento.

Bevi tanta acqua (e solo acqua!)
L'Istituto di Medicina raccomanda un apporto di acqua giornaliera di circa 91 once (questo numero varia a seconda del sesso, peso, eccetera.). Anche se questo è la raccomandazione giornaliera per eliminare le tossine dal corpo e rimanere idratati, pochissime persone acquisiscono, e in aggiunta a quello, che stanno bevendo liquidi disidratanti come il caffè, succhi di frutta zuccherati e alcol. In nessun modo io sono un fan di eliminare qualsiasi di queste categorie cruciali della mia vita. Ma se la vostra pelle sta chiedendo aiuto, forse una pausa da questi fluidi farà bene. Almeno per le vostre giornate di disintossicazione, mentre si pulisce la pelle dall'interno verso l'esterno, cambiare la vostra tazza di mattina (o tre) di caffè per idratare e tè verde pulito. Evitare l'alcool, succhi di frutta zuccherati e tutti gli altri liquidi, tranne l'acqua / tè, e fare tutto il possibile per ottenere il vostro quotidiano raccomandazione.

Disintossicazione attraverso la dieta
sì, anche in una disintossicazione della pelle potrebbe essere necessario stare attenti a ciò che si mangia. Se siete come me e amate maccheroni e formaggio e frullati, è una dura realtà che non aiutano a vedere quello che la pelle si presenta come. Per un totale ringiovanimento della pelle, è importante adattare la vostra dieta per gli obiettivi di pulizia della pelle. Ridurre il consumo di prodotti lattiero-caseari, cibi fritti e zuccheri aggiunti, che sono tutti che i pori intasamento e la pelle, durante la durata del vostro disintossicazione. Anziché, optare per molti frutti e verdure ricche di alcali come le pere, broccoli, cavolo, anguria e banane. minerali alcalini (come calcio, magnesio e potassio) mantenere la pelle forte (e capelli, ossa e denti, solo per i punti bonus aggiuntivi). Brilla dall'interno verso l'esterno con i grassi sani come avocado e noci.

La chiave per qualsiasi disintossicazione è quello di attuare ciò che ti è piaciuto nella vostra vita quotidiana, continuare a vedere i risultati una volta che la disintossicazione è finita. Potrebbe non essere in grado di promettere la pelle che potrete sempre dire no alla pizza grassi o piccanti margaritas, o che possa tenere il passo con trattamenti per il viso e vapori quotidiane, ma si può mettere più attenzione e lo sforzo nella vostra cura quotidiana della pelle e aggiungere l'alimenti nella vostra dieta che si sente fare la differenza. Con piccoli cambiamenti come questo, la pelle non avrà bisogno di una disintossicazione molto spesso!

Quando si sente che la pelle ha bisogno di una disintossicazione? Cosa stai facendo per ridurre i focolai cattivi?

Please follow and like us: